• Pavimenti e pareti in magnesite
    MICROSEMINATO

CENNI STORICI

Il Microseminato® deriva da quella grande famiglia di leganti magnesiaci usati dalle antiche civiltà di tutto il mondo per costruire tanti monumenti che sono giunti fino a noi.

La grande muraglia cinese, gli antichi acquedotti romani, i grandi templi aztechi, ma anche le costruzioni medievali nord europee, hanno nel cemento composto da un impasto di argille, feci animali e piante fermentate, un legante che ha resistito nei millenni e che la moderna tecnologia ha riproposto con risultati di assoluto rilievo.

Nel 1867, Stanislaus Sorel realizzò una nuova forma di cemento non idraulico, che aveva una notevole capacità di legarsi e contenere altri materiali. Questi nuovi cementi, che si rifanno agli antichi metodi di produzione di un legante lapideo, sono comunemente conosciuti come cementi magnesiaci Sorel.

COMPOSIZIONE E CARATTERISTICHE

Il Microseminato® è un rivestimento di finitura minerale naturale bicomponente a base di leganti magnesiaci additivati, saponi e cere, al quale vengono aggiunti una miscela di terre naturali, graniglie di marmo ed inerti vari. La composizione che dà origine al Microseminato® è l’evoluzione tecnologica degli storici cementi magnesiaci Sorel.
Il cemento magnesiaco Sorel è formato dalla combinazione di ossido di magnesio ed una soluzione di cloruro di magnesio. Questo tipo di cemento ha molte proprietà superiori al comune cemento Portland. Non ha bisogno di indurimento a umido, ha un'alta resistenza al fuoco, un’ottima resistenza all'abrasione e può sopportare una forza di compressione di 10.000 – 12.000 psi (69 – 83 MPa).
Presenta inoltre una buona elasticità, una proprietà interessante che aumenta la sua capacità di resistere agli urti. Oltre ad avere un'alta resistenza, è inattaccabile da olio, grasso e vernici. Infine il cemento magnesiaco dà origine a prodotti traspiranti e quindi non crea barriere al vapore che sono responsabili del formarsi di condense e muffe.

Richiedi subito più informazioni

COS’È E COME SI REALIZZA

Il Microseminato® è un tipo di impasto naturale da applicare su pareti e pavimenti da utilizzare sia per interni che per esterni, realizzato con terre naturali, pietrisco, piccoli frammenti di marmo, coccio, vetro ed inerti di vario genere tenuti assieme da un primo impasto di fondo ed uno di finitura, il quale viene successivamente rifinito con varie tecniche di carteggiatura e lucidatura, attraverso un lavoro minuzioso e rigoroso da parte di maestri artigiani.

Grazie alle diverse miscele di terre colorate ed all’ampia selezione di graniglie di marmo e di inerti disponibili, il Microseminato® consente un’infinita varietà di colorazioni.

Richiedi subito più informazioni

Grazie alle diverse miscele di terre colorate ed all’ampia selezione di graniglie di marmo e di inerti disponibili, il Microseminato® consente un’infinita varietà di colorazioni. 

LE COLORAZIONI












UTILIZZI E CARATTERISTICHE

Il Microseminato® nasce per soddisfare la richiesta di avere un rivestimento naturale per pareti e pavimenti creando così una superficie continua con uno spessore di 2-3 mm. È sovrapponibile a rivestimenti nuovi o già esistenti (piastrelle, marmi, ect.) senza dover ricorrere a demolizioni, sia in orizzontale che in verticale, ed è caratterizzato dall’assenza totale di fughe e di spatolate.

Tutto questo rende il Microseminato® adatto ad essere collocato in ambienti di alto pregio, storici od estremamente contemporanei, quali musei, chiese, ville d’epoca o ville dal design moderno, viste le sue naturali stonalizzazioni in fase di asciugatura date dalla naturalezza del prodotto che richiamano il tipico Pastellone alla Veneziana e le sue antiche tecniche di lavorazione. La presenza di inerti di vario genere quali frammenti di marmo, coccio e vetro, sabbia e terre naturali nell’impasto riprende il concetto di Seminato alla Veneziana.

Se realizzato da artigiani esperti, una superficie in Microseminato® è solida e resistente, oltre che molto elegante ed innovativa. 

TECNICHE DI LAVORAZIONE

In base ai supporti ed all’effetto estetico scelto, le modalità di applicazione del Microseminato® variano.

Generalmente un ciclo applicativo base su supporti solidi e livellati, dura mediamente 5 giorni lavorativi. Solitamente gli inerti presenti nella semina partono da una polvere impalpabile fino a raggiungere granulometrie di circa 10 mm.

Sottofondo Prima di iniziare l’opera gli artigiani devono accertarsi che il fondo sia ben pareggiato e solido (un fondo imperfetto può compromettere la buona riuscita del rivestimento in Microseminato®). Il primo strato di fondo e composto da un primer, il Primer Microbase, nel quale viene stesa la parte di inerte a rilievo.

Finitura Il secondo ed ultimo strato, quello calpestabile e di finitura, è composto interamente da magnesite, saponi e cere naturali, al quale si possono mescolare terre naturali od effettuare un ulteriore semina.

Protezione È consigliata una protezione naturale attraverso una prima fase di stesura di una o più mani di olio di lino oppure di un protettivo antisalino e successivamente con quella di uno specifico prodotto (Be-e-Natural) composto da un mix di cere e saponi con un ottimo grado di impermeabilità e resistenza alle macchie, senza che venga alterata in alcun modo la traspirabilità del rivestimento.

COSTI DI REALIZZAZIONE

Il costo per la realizzazione di una superficie in Microseminato® varia in base alla metratura, difficoltà di lavorazione, inerti ed eventuali decori. Mediamente i prezzi partono da € 130,00 al mq.

La realizzazione di questi rivestimenti deve essere necessariamente eseguita da un maestro artigiano con attestato di Master in Microseminato®. L’unica Azienda responsabile della produzione, mediante la trasformazione delle materie prime, della formazione ed applicazione del prodotto, e detentrice del marchio Microseminato®, è il Gruppo RIMA.

La particolare formula di impasto e dei cicli di applicazione nasce dai laboratori del Gruppo RIMA attraverso l’esperienza e la capacità del maestro artigiano Ivan Ricupero, e testati insieme al suo staff di maestri artigiani specializzati in rivestimenti in microspessore.

CURIOSITÀ

Il cloruro di magnesio utilizzato nel Microseminato® viene utilizzato inoltre per:

- Sostegno per il sistema immunitario

- Stitichezza, colite e gastrite

- Mal di testa

- Raucedine

- Stanchezza e affaticamento muscolare

- Dolori mestruali

- Depressione, stress e ansia

PRINCIPALI CARATTERISTICHE


- Nessuna demolizione

- Basso spessore

- Rapidità di posa

- Assenza di fughe e spatolate

- Estremamente durevole
- Altamente personalizzabile

- Naturale ed ecosostenibile

- Forte impatto estetico

- Alta resistenza all’usura

- Di facile manutenzione

Richiesta Informazioni

Ho letto e accetto la Privacy Policy *